Articolo33 e Pepeverde
Scegli l'abbonamento adatto a te
Scopri di più

Cultura

21 giugno 2022

Agenzia Investigalibri e il libro del secolo

Pubblicata nel numero 14 (aprile-giugno 2022) del Pepeverde, la recensione del libro di Marco Innocenti, edito da L'Albero delle matite.

21 giugno 2022

Ernest e Biancaneve

Pubblicata nel numero 14 (aprile-giugno 2022) del Pepeverde, la recensione del libro di Luca Tortolini e Alice Barberini, edita da Orecchio acerbo.

21 giugno 2022

Diario di una rondine

Pubblicata nel numero 14 (aprile-giugno 2022) del Pepeverde, la recensione del libro di Pavel Kvaltarnov, Olga Ptashnik, edita da Caissa Italia Editore.

21 giugno 2022

I GEMELLI E LA GATTA

Pubblicata nel numero 14 (aprile-giugno 2022) del Pepeverde, la recensione del libro di Daniela Valente, edito da Coccole books.

21 giugno 2022

Detective Linus, un giallo tutto da ridere

Pubblicata nel numero 14 (aprile-giugno 2022) numero del Pepeverde, la recensione del libro di Angelo Mozzillo, edito da Piemme.

21 giugno 2022

CONCERTOSA. IL FANTAREGNO DELLA MUSICA

Pubblicata nel numero 14 (aprile-giugno 2022) del Pepeverde, la recensione del libro di Sara Culzoni e Cristina Portolano, edito da Curci.

20 giugno 2022

Dire cose serie scherzando e divertendo

Pubblicata da Editori Riuniti la nuova raccolta di favole di Ermanno Detti, Favole per sorridere. Ecco una delle migliori recensioni tratta dal numero 14 (aprile-giugno 2022) del Pepeverde.

04 marzo 2022

Il libro bianco di Pasolini

Alcuni estratti dall'ultimo libro di Francesco Aliberti, Alessandro Di Nuzzo ed Enzo Lavagnini edito dal Gruppo Editoriale Aliberti.

28 febbraio 2022

Pandemia e Infodemia. Come il virus viaggia con l’informazione

Come nasce e si diffonde un virus? Quale l’impatto sulla società e il ruolo dell’informazione? Una riflessione offerta dal nuovo libro di Giovanni Maga e Marco Ferrazzoli.

15 febbraio 2022

Giù in mezzo agli uomini, cioè tra le lavoratrici e i lavoratori

La nostra recensione di “Giù in mezzo agli uomini. Vita e morte di Guido Rossa”, l’ultimo lavoro dello storico Sergio Luzzatto.